Libri consigliati dai seminaristi

 

Titolo: INNAMORATO DI CRISTO

Autore: Raniero Cantalamessa

Piccolo Commento: Francesco d'Assisi è l'uomo universale. In vita egli parlava a tutti, dotti e ignoranti, perfino agli uccelli e al lupo. Di Francesco non si può parlare se non in maniere semplice, diretta e, se possibile, poetica. È nota la domanda che frate Masseo rivolse un giorno a bruciapelo a Francesco: «Perché tutti a te? Perché tutto il mondo corre dietro a te?».

     
 

Titolo: PAPA FRANCESCO. La rivoluzione della tenerezza e dell'amore

Autore: Walter Kasper

Piccolo Commento: Papa Francesco annuncia il messaggio sempre valido del vangelo nella sua eterna novità e freschezza, senza ridurlo a un qualche schema preconfezionato, Papa Francesco unisce la continuità nei confronti della grande tradizione della Chiesa con quel rinnovamento che sa incessantemente sorprendere. Delle sue sempre nuove sorprese fa parte anche l'imbarazzante programma di una Chiesa "povera per i poveri". Non è un programma liberale, ma un programma radicale - radicale nel senso originario della parola, perché significa un ritorno alle origini. Questo riendare alle origini non è tuttavia un ripiegamento sul passato: è una forza per un inizio coraggioso rivolto al domani. È la rivoluzione della tenerezza e dell'amore.

     
 

Titolo: VOGLIO VEDERE DIO

Autore: Maria Eugenio di Gesù Bambino

Piccolo Commento: Un classico della letteratura spirituale del ventesimo secolo. Scritto alla vigilia del Concilio Vaticano II ne anticipa, per così dire, l'insegnamento. L'opera costituisce una guida spirituale ma anche un trattato di teologia mistica. Così, per esempio, concetti di base come perfezione, santità, contemplazione, mistica, sono definiti con grande chiarezza, dissipando ogni possibile confusione. Nell'epoca nostra, che ha una certa attrattiva per la mistica, l'opera offre dei principi e dei criteri che permettono un discernimento chiaro e preciso.

     
 

Titolo: LA GIOIA DELLA MISERICORDIA

Autore: Maria Eugenio di Gesù Bambino

Piccolo Commento: Se dalla meditazione della Scrittura e dalla preghiera silenziosa p. Maria Eugenio apprese la sorgente e l'essenza della vera gioia, le infinite risorse e sfumature della misericordia, nella vita concreta cooperò in modo qualificato nel diffondere queste verità, ed egli stesso fu, tra prove e travagli, un uomo davvero felice.

   
 

Titolo: LETTERE A UN AMICO SULLA VITA SPIRITUALE

Autore: Enzo Bianchi

Piccolo Commento: Come pregare? Cosa fare quando il dubbio e la stanchezza rallentano il cammino? Come abitare il silenzio? Cos'è l'umiltà? Come vivere nella notte della fede? Molte sono le domande che nascono in un cercatore di Dio: queste lettere rispondono con dolcezza e pedagogia agli interrogativi posti da un giovane che desidera mettersi in cammino sui sentieri dell'avventura interiore.

     
 

Titolo: INVITO AL SILENZIO

Autore: Sandro Carotta

Piccolo Commento: L'autore propone una sorta di itinerario all'interno della Bibbia, dove il silenzio appare come una "ricca metafora dell'essere e dell'agire di Dio", ma anche l'ambito in cui l'amore umano prende coscienza della sua essenza miracolosa, della sua libertà e della sua potenza di intimità. Perciò "l'umanità di chi non tace mai si dissolve" (Guardini) ed è impossibile riconoscere i bisogni del prossimo e confessare Dio come Padre senza l'ascolto. L'ascolto è ciò che permette la relazione autentica tra l'Altro e l'altro. I personaggi biblici sono proposti in un'ottica originale e tracciano un percorso che dall'Antico giunge al Nuovo Testamento, dove in Gesù di Nazaret, il Verbo uscito dal Silenzio, il mistero nascosto da secoli e generazioni si è pienamente rivelato.

     
 

Titolo: LA GIOIA DI ESSERE PRETE

Autore: Christoph Schönborn

Piccolo Commento: Basandosi non solo sulla sua profonda cultura teologica, ma anche e soprattutto sulla sua ricca esperienza di pastore, il cardinale Schönborn riprende, approfondisce e sviluppa con sapienza, humor, delicatezza e rispetto i temi principali della vocazione sacerdotale: la preghiera, l'eucaristia, la confessione, la missione, la predicazione, il posto di Maria nella vita di un prete.

     
 

Titolo: CONSIGLI PER LA PREGHIERA

Autore: Matta el Meskin

Piccolo Commento: L'autore, profondamente radicato nella parola di Dio e nella tradizione dei Padri, ci offre un densissimo saggio sull'ineffabile arte del colloquio con Dio. Con un linguaggio immediato e fraterno - che solo un discepolo dell'unco maestro di preghiera, lo Spirito, può possedere - Matta el Meskin apre i nostri occhi e la nostra mente a una comprensione nuova dell'incessante dialogo d'amore tra Dio e l'uomo. Queste pagine costituiscono un prezioso aiuto per tutti i cristiani, un'eco della domanda dei discepoli a Gesù: "Signore, insegnaci a pregare".

     
 

Titolo: IO FRANCESCO

Autore: Carlo Carretto

Piccolo Commento: «Sono stato tentato di intitolare questo volumetto Il mio Francesco, e sarebbe stato più esatto. Però è prevalso in me il desiderio dell'ascolto in lui. Presunzione? Può darsi. Vi assicuro però che l'ho scritto pregando e gli anni trascorsi vicino a lui, sulle pendici del Subasio, mi hanno aiutato».

     
 

Titolo: SCAVATE LA PAROLA

Autore: Anna Maria Canopi

Piccolo Commento: Questo libro offre un aiuto a chiunque desideri impegnarsi seriamente nella lectio divina per lasciarsi plasmare mente e cuore dalla Parola, secondo quanto il santo padre e tutto il magistero ecclesiale vanno raccomandando al popolo di Dio.

     
 

Titolo: IL COSTO DELLA MEMORIA

Autore: Rosario Giuè

Piccolo Commento: Il 19 marzo del 1994 veniva ucciso un giovane sacerdote di soli trentasei anni. Era Don Giuseppe Diana (Peppe per gli amici), parroco di Casal di Principe, in provincia di Caserta. Mandanti ed esecutori del delitto appartenevano alla camorra. Don Diana fu ucciso perché si era opposto ai tanti soprusi che funestavano il territorio. La sua fu una lotta aperta, mobilitò autorità religiose e civili di fronte ai tanti delitti che si verificavano nella zona. Coglieva ogni occasione per educare alla legalità, alla giustizia. Ma quando la camorra, nonostante le sue dimostrazioni di forza, si accorse che le cose stavano cambiando e la gente si sollevava contro i loro abusi, decretò la morte del parroco scomodo. Il testo, pur essendo una biografia del giovane sacerdote, parla per lo più della sua azione pastorale che si oppone con forza al potere della camorra, e cerca di liberare la gente dalla paura di questo potere. È una lotta che conduce confrontandosi sempre col Vangelo: "una lotta di liberazione" della sua gente. Il libro riporta eventi, testimonianze (di chi non ha avuto paura di parlare), stralci dei processi, e la voce della stampa dell'epoca.

     
 

Titolo: LECTIO DIVINA

Autore: Giovanni Dutto

Piccolo Commento: La lectio divina è prima di tutto dono, esprime la gratuità di Dio. Dio parla all'uomo e gli rivela il mistero, la storia della salvezza. La risposta dell'uomo è ascolto e docilità.

     
 

Titolo: SENTIRSI AMATI. La vita spirituale in un mondo secolare.

Autore: Henri J. Nouwen

Piccolo Commento: Un libro che è un dono: ci fa sentire amati da Dio e ci insegna a gustare la vita di chi si sente amato. Ci rivela così le meraviglie del viaggio spirituale e riaccende il fuoco della fede. Una meditazione, semplice nel linguaggio, ma suggestiva e profonda nei suoi contenuti. Questo libro ha inciso davvero tanto nella mia vita, permette di accorgersi della continua e incessante benedizione di Dio in noi.

     
 

Titolo: NEL FUOCO DEL ROVETO ARDENTE

Autore: Marko I. Rupnik

Piccolo Commento: La vita spirituale non è un tranquillante né qualcosa di staccato dalla vita; non si imprigiona in fredde regole e pratiche intellettuali, né si confonde con lo psicologismo. Nessun dualismo lacerante, ma un'unità profonda e liberante della persona, che "vive immersa nello Spirito Santo", e la cui vita "è illuminata in tutte le dimensioni, intellettuale, affettiva, sentimentale". Credere in Dio è infatti per i cristiani riconoscere Dio Amore e coltivare questa relazione.

     
 

Titolo: LA VITA SPIRITUALE. Contenuti, itinerario, pienezza.

Autore: Arnaldo Pigna

Piccolo Commento: Questo libro ci presenta il cammino spirituale di ognuno di noi, laico o consacrato, come cammino di e verso la gioia. Proviamo dunque, dietro i suggerimenti e le riflessioni di questo "manuale", a guardare la vicenda della vita sotto questa luce, con la certezza assoluta il Signore è la felicità e ci ha creati per renderci felici.

     
     
 

Titolo: PINO PUGLISI, IL PRETE CHE FECE TREMARE LA MAFIA CON UN SORRISO

Autore: Francesco Deliziosi

Piccolo Commento: La vita di padre Puglisi rappresenta un pezzo cruciale, ma spesso poco conosciuto, della vita del nostro Paese: dalla sua parrocchia nella periferia di Palermo, il prete di Brancaccio si oppose senza sosta alla sopraffazione mafiosa che stravolgeva la città. E per questo il 15 settembre 1993 fu ucciso dallo stesso clan che organizzò gli omicidi di Falcone e Borsellino e gli attentati di Roma, Firenze e Milano. A vent'anni di distanza dalla sua morte, la Chiesa ha concluso una storica causa di beatificazione e ha riconosciuto padre Puglisi come primo martire della criminalità organizzata. In questo libro - frutto di quindici anni di conoscenza personale e ricco di testimonianze e documenti inediti - Deliziosi ne traccia un ritratto concreto e intenso che segue i "fili rossi" della sua esistenza: lo spessore umano e spirituale, il carisma di educatore, la passione per il riscatto sociale degli emarginati. Per i laici, padre Puglisi è oggi un esempio sulla strada della legalità e dei diritti civili. Per i credenti, è il profeta di una Chiesa che - come ha chiesto papa Francesco - deve essere un'alternativa d'amore, povera e per i poveri. Prefazione di don Luigi Ciotti.

     
 

Titolo: HO CERCATO E HO TROVATO

Autore: Carlo Carretto

Piccolo Commento: ''Quando crediamo possiamo volare, quando speriamo possiamo trovare fiori ovunque e quando amiamo avvertiamo il cielo più vicino. Auguro ai miei lettori di vivere questa straordinaria avventura che li porterà fuori da ciò che è al fondo di ogni nostro peccato: la paura'' (Carlo Carretto). Sull’esperienza di Dio e di Chiesa, fatta da un santo uomo di Dio fuori dagli schemi.

     
 

Titolo: DON ANDREA SANTORO. UN PRETE TRA ROMA E L'ORIENTE

Autore: Augusto D'Angelo

Piccolo Commento: La storia di don Andrea Santoro, ucciso nella città turca settentrionale di Trabzon (l'antica Trebisonda - Mar Nero). Don Andrea Santoro, 60 anni, era della diocesi di Roma ma nella missione in Turchia si interessava del dialogo interreligioso tra cattolici e islamici. È stato ucciso con un colpo di pistola mentre pregava nella chiesa parrocchiale di Santa Maria dove aveva appena celebrato Messa. Secondo i testimoni, l'assassino è un giovanissimo, un sedicenne che è fuggito dalla chiesa gridando "Allah Akbar", Allah è grande. Ignoto il movente. Il libro racconta la formazione di don Andrea, studente a Roma e i motivi della sua scelta di andare in missione. La narrazione centra l'attenzione sulla Turchia e sulla situazione dei cristiani in quella terra. Sono proposte alcune pagine di don Andrea, tratte dal suo diario e dalle sue lettere.

     
 

Titolo: LA TERRA CI PRECEDE

Autore: Vincenzo Massotti

Piccolo Commento: Un'enciclica dedicata esclusivamente alla questione ecologica, intesa come cura di ciò che è patrimonio-casa comune, costituisce una novità assoluta nel magistero sociale della Chiesa. A ciò si aggiunge lo stile con cui papa Francesco sviluppa la cura dell'ambiente; in primis l'approccio con la cultura contemporanea, decisamente improntato al dialogo e al confronto sereno con l'uomo di oggi, proponendo questo stile anche ad ogni credente.

     
 

Titolo: PIEDI DI CERVA SULLE ALTE VETTE

Autore: Hanna Hurnad

Piccolo Commento: Un libro semplice e chiaro che parla della ricerca di Dio, delle sue strade, dei suoi progetti e della risposta che l’uomo è chiamato a dare, superando le paure e i dubbi, per giungere fra le braccia amorose di Dio.

     
 

Titolo: CONFESSIONI

Autore: Sant’Agostino

Piccolo Commento: È la storia della conversione del grande Agostino. “Per te ci hai fatti e il nostro cuore è inquieto finché in te non trova pace”.

     
 

Titolo: 365 PICCOLE STORIE PER L’ANIMA

Autore: Bruno Ferrero

Piccolo Commento: Ogni storia è un piccolo scrigno: apritelo, tuffatevi dentro, scoprite il seme che nasconde e fatelo germogliare nel terreno della vostra anima. Dopo ogni storia non si è più gli stessi.

     
 

Titolo: IL PADRE NOSTRO

Autore: Sandro Carotta

Piccolo Commento: Il volume presenta, secondo la formula trasmessaci dall'evangelista Matteo, un breve commento alla preghiera del Padre nostro. Il commento si struttura in otto capitoli che danno, di ogni sezione, una spiegazione. Abbiamo un'invocazione iniziale rivolta al Padre, a cui segue la formulazione di tre grandi desideri: la santificazione del nome, il regno e la volontà di Dio. Quattro grandi domande, inerenti al pane, al perdono accolto e ricevuto, alla richiesta di non soccombere alla tentazione e alla liberazione dal male. Nel Padre nostro bisogna imparare ad articolare armonicamente il desiderio e la domanda; il desiderio esprime la dimensione affettiva del pregare, la domanda la dimensione solidale. La dimensione affettiva è per ricordare che la preghiera nasce da un cuore che ama Dio; la dimensione solidale ci ricorda che, sull'esempio di Cristo, deve abbracciare il mondo intero.

     
 

Titolo: Il progresso della fede nella vita del sacerdote

Autore: Papa Francesco

Piccolo Commento: Meditazione nell'incontro con i parroci della Diocesi di Roma, 2 marzo 2017.

     
 

Titolo: IL SOLE DENTRO

Autore: Carlo Maria Martini

Piccolo Commento: In questo scritto - recuperato a seguito del lavoro di riordino e archiviazione a cura della Fondazione Martini - si rivela ancora una volta non solo il fine esegeta della Sacra Scrittura e il pastore che sarebbe stato poi grandemente ascoltato negli anni milanesi, ma anche il profondo scrutatore dell'animo umano capace di scandagliare le vanità e le debolezze dell'io nel costante combattimento fra l'opzione fondamentale per il bene e la resa di fronte alla fascinazione del male. Questa sorta di "manuale di vita interiore" aiuta a guardarsi dentro, a individuare le nostre inquietudini, a difendersi dal "morso dello spirito negativo" e ad affrontare quello stato di "desolazione spirituale" sempre in agguato sulla strada di chi vuole seguire il Vangelo; non manca un'instancabile esortazione alla fiducia, soprattutto quando si cade nei tentacoli delle forze oscure del maligno, perché come scrive Martini in queste pagine: "Tornerà il sereno. Dovremo solo attendere il riapparire del sole interiore, della luce dell'anima, con disposizione paziente, risoluta e coraggiosa".