Il cammino del "TU SEGUIMI" 2021 è iniziato!

unnamed

Come ogni anno la comunità del Propedeutico del Pontificio Seminario Regionale Abruzzese-Molisano "San Pio X" di Chieti, organizza delle giornate vocazionali per incontrare giovani in ricerca, con l’intento di aiutarli in un discernimento attento e consapevole, nell’ascolto della Parola, condividendo le proprie esperienze di fede e di vita.

Il "Tu Seguimi" è un momento in cui si è invitati a riflettere su come Dio ha agito e agisce nella nostra vita, ed in modo particolare su cosa ci chiama a compiere ogni giorno.
Il percorso è suddiviso in cinque incontri durante i quali vengono proposte diverse tematiche.

Quello di quest’anno ha come tema generale “La Santità”, mentre nello specifico dei singoli appuntamenti vedremo:

[Primo incontro - 17 gennaio] La fede: atteggiamento fondamentale per il cammino di santità.
[Secondo incontro - 21 febbraio] L’amore oblativo: espressione della santità.
[Terzo incontro - 21 marzo] La povertà: lasciare per trovare.
[Quarto incontro - 18 aprile] La castità: liberi per amare.
[Quinto incontro - 16 maggio] L’obbedienza: accogliere per donare.

“Domenica 17 gennaio abbiamo incontrato un gruppo di 5 giovani dall’Abruzzo e dal Molise. Ovviamente per via delle normative vigenti l’incontro si è tenuto in remoto.
Noi ragazzi della comunità del Propedeutico, dopo un breve giro di presentazione dei presenti, tra cui il Responsabile dell’anno propedeutico, Don Andrea Cericola, ed il Padre Spirituale, Don Vincenzo Massotti, abbiamo presentato loro il primo di questi temi: La fede - atteggiamento fondamentale per il cammino di santità. Il Padre Spirituale ha dato inizio al momento di discernimento con una catechesi sul tema della Fede. A seguire abbiamo presentato diversi approfondimenti su tale tema, facenti riferimento a figure bibliche, e alla nostra esperienza vocazionale personale. Dopo un momento di riflessione silenziosa ci siamo ritrovati per condividere insieme ciò che più ci aveva toccato e parlato del tema, ciò che più aveva smosso le corde intime del nostro cuore. L’incontro sarebbe dovuto terminare con la condivisione più bella, quella dell’Eucaristia, insieme a questi cinque ragazzi. Speriamo che al più presto potremo tornare a realizzare gli incontri in presenza, così da vivere appieno le diverse e fondamentali parti delle giornate di discernimento”.


“Mentre camminava lungo il mare di galilea vide due fratelli, Simone, chiamato
Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano la rete in mare, poiché erano pescatori.
E disse loro: «Seguitemi, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito, lasciate le
reti, lo seguirono”. [Mt 4, 18-20]

 

E Tu, cosa aspetti a lasciare le tue reti e seguirLo?
Sarà Lui a fare di Te un pescatore di uomini. Fidati di LUI.

Ps. PROSSIMO APPUNTAMENTO IL 21 FEBBRAIO. Se desideri partecipare non esitare a parlarne con il tuo parroco e a condividere con lui le tue motivazioni!

 

La Comunità del Propedeutico 2020-21